Kandy - Il tempio buddista del Sacro Dente

Kandy - Il tempio buddista del Sacro Dente

Salve Inguaribili Viaggiatori,
l’avventura di oggi inizia alle 5 e 40, quando ha suonato la nostra sveglia, per essere operativi alle sette. Tutti in bus direzione Kandy.

Lungo la strada ci siamo fermati a Dambulla, qui si trova il tempio di roccia meglio conservato dello Sri Lanka, il tempio d’oro è tutelato dall’Unesco a partire dal 1991.

Questo monastero rupestre, del I secolo a.C., è caratterizzato da cinque grotte al cui interno vi pitture murali raffiguranti storie buddiste e diverse statue del Buddha nelle varie posizioni.

La tappa successiva è uno dei tanti giardini delle spezie a Matale, al cui interno abbiamo fatto una breve passeggiata accompagnati da una guida che ci illustrava le piante presenti sull'isola ed i relativi usi in cucina e nella pratica della disciplina ayurveda.

Ci siamo dedicati ad un poco di shopping, comprando delle spezie per rivivere a casa i profumi e i sapori della cucina singalese ed un olio essenziale al gelsomino.
Il profumo di gelsomino ci accompagna spesso nelle visite ai templi buddisti, perché i fiori di gelsomino vengono portati come offerte a Buddha insieme ai fiori di loto.

Kandy - Il tempio buddista del Sacro Dente

Ripreso il pullman ci siamo diretti in città, a Kandy, per visitare il luogo di culto più importante dello Stato, ovvero il tempio del Sacro Dente. Leggenda vuole che il corpo del Buddha defunto fu bruciato e che solo un canino rimase intatto.
Questa preziosa reliquia fu conservata da un re indiano fino a quando non lo diede alla figlia che lo portò nascosto tra i capelli in Sri Lanka per salvarlo dai nemici del padre.

Il tempio è un'imponente costruzione rosa e bianca, che faceva parte dell'antico Palazzo Reale di Kandy. Per entrare c'è una lunga trafila, non si possono portare borse, bisogna essere coperti spalle e gambe, naturalmente togliersi le scarpe e per finire dividersi tra uomini e donne per passare i tre ordini di controlli.

Varcata la soglia, attraverso uno stretto cunicolo a volta e poi per una scala si sale al secondo piano dov'è conservata la reliquia, che non è visibile, essendo custodita in uno scrigno d'oro a forma di cupola posta a circa 3 - 4 metri dall'ingresso, di fronte alla quale vi sono dei tavoli ricolmi di fiori portati dai moltissimi pellegrini raccolti in preghiera.

Usciti dal sito religioso, abbiamo passeggiato in città fino alla stazione dei treni, dove avremmo preso un treno diretto verso la località che ci ospita questa sera.
Abbiamo respirato un poco di vita asiatica, passando vicino a negozi e mercati, in mezzo al traffico folle che caratterizza questo angolo di mondo.

Kandy - Il tempio buddista del Sacro Dente

Il treno che abbiamo preso (1 classe) non ha nulla di che invidiare ai nostri moderni treni, se non la velocità! Una vera lumaca, ma ci ha permesso di godere appieno del paesaggio dell'entroterra montuoso.

Siamo scesi una stazione prima di Colombo per riprendere il pullman e percorrere i Km che ci separavano dal Cinnamon Bey di Beruwela, dove siamo stati accolti da danzatori in costume e cocktail nella tipica noce di cocco, a base di succo di arancia e latte di cocco.

Il racconto della mia esperienza al pre tour #tbcasia continua nell'articolo: Un inguaribile viaggiatore a Galle mentre se volete sapere cosa abbiamo fatto nella nostra prima giornata in Sri Lanka, non vi resta che andare all'articolo: Un inguaribile viaggiatore in Sri Lanka

SCHEDA TECNICA SRI LANKA (Kandy - Tempio del Sacro Dente)

Sito Web: Sito ufficiale del turismo in Sri Lanka: www.srilanka.travel

Come si raggiunge:
In aereo:
L’aeroporto internazionale di Colombo Bandaranayake si trova a circa 40 minuti in taxi o pullman dal centro della città.

Kandy - Il tempio buddista del Sacro Dente

L’indirizzo esatto è: Bandaranayake Airport
Katunayake,
SRI LANKA
Tel. +94 (0)112252861
Una volta arrivati dall’Italia all’aeroporto di Bandaranayake, vi suggerisco di non accettare passaggi da persone non autorizzate, ma di recarvi presso lo sportello dei taxi ufficiali che si trova usciti dall’aeroporto a sinistra, il quale vi chiamerà il taxi e vi rilascerà una ricevuta con l’importo esatto da pagare.

Noi abbiamo volato con la Srilankan airlines e ci siano trovati bene.
Per maggiori informazioni e/o prenotazioni www.srilankan.com

Dove dormire
Durante il blogtour pre TBC Asia, abbiamo soggiornato negli hotels e resorts del gruppo Cinnamon, per maggiori informazioni e prenotazioni: www.cinnamonhotels.com

Ambasciata: Ambasciata d`Italia in Sri Lanka ed Isole Maldive

Kandy - Il tempio buddista del Sacro Dente

55, Jawatta Road - Colombo (Sri Lanka)
Tel.: (0094) 11 258.83.88 / Fax: (0094) 11 259.63.44
Email: ambasciata.colombo@esteri.it
Web: www.ambcolombo.esteri.it

Documenti: Per i cittadini italiani serve il passaporto con una validità` residua di almeno sei mesi.
Fuso orario: +4h.30 rispetto all'Italia; +3h.30 quando in Italia è in vigore l'ora legale.
Voltaggio energia elettrica: Corrente elettrica a 220 volt con spine di tipo inglese, per cui è necessario munirsi di un adattatore.

Valuta: L’unità monetaria è la Rupia dello Sri Lanka (LKR) 1 Euro = 162,64 LKR - 1 LKR = 0,01 Euro

Vaccinazioni obbligatorie: Nessuna, anche se prima di partire è meglio consultare il sito: www.viaggiaresicuri.it/sri_lanka

Periodo consigliato: Tutto l’anno, tenendo presente che la stagione monsonica delle piogge va da novembre ad aprile nelle regioni nord-orientali.e da maggio a settembre in quelle sud-occidentali.

Alcune fotografie di Kandy - Tempio del Sacro Dente - Sri Lanka