homechi sonoviaggiarticolienogastronomiafoto e videocontatti

Una capitale tutta da scoprire: Luanda

Salve inguaribili viaggiatori,
la meta che volevo oggi segnalarvi è Luanda, la capitale dell’Angola. Si tratta di una metropoli, al di fuori dei viaggi che tradizionalmente propongono i tour operator, e per questo è tutta da scoprire, caratteristica sotto l’aspetto geografico e unica per il suo splendido lungomare curato ed innovativo, in quanto sono pochi coloro che conoscono il grande potenziale turistico di un territorio restato chiuso al mondo per decenni.

Luanda racchiude una popolazione di 5.000.000 di persone, una città che nonostante il passare del tempo è riuscita a mantenere un’anima forte e radicata dal passato coloniale.

Negli ultimi anni a Luanda è stata intrapresa una politica volta alla riqualificazione di molte aree della capitale, un intervento necessario che ha permesso di risollevare l’andamento del turismo dell’Angola. Quest’opera di urbanizzazione permetterà di migliorare il livello della vivibilità, soprattutto nei quartieri più nascosti.

La città di Luanda, si divide in due parti principali: la baixa, ovvero la “città vecchia”, affiancata al porto e contraddistinta da vie piccole e graziose e da antichi palazzi coloniali, mentre l’altra parte è caratterizzata dalla citta nuova, ovvero il centro di Luanda.

Tra gli edifici simbolo del colonialismo spiccano: la Fortaleza de Sao Miguel e quella de Sao Francisco de Ponedo visitabile raggiungendo il porto.

Luanda, gode di un clima variegato, anche se mite in molti periodi dell’anno grazie alla vicinanza con il mare.

Un soggiorno in Luanda significa lasciarsi invadere dalla bellezza dei tramonti sull’isola, sorseggiando un cocktail sulla spiaggia. Vi consigliamo di vivere appieno la zona del lungo mare, dove troverete numerosi ristoranti e bar dall’atmosfera europea.

Il monumento più conosciuto di Luanda, tra l’altro visibile per la sua altezza da ogni angolo della città, è senza dubbio il mausoleo innalzato al padre dell’indipendenza Agostinho Neto, realizzato dai russi ma mai completato.

Chi ama fare il bagno dovrà prestare attenzione alle correnti dell’Oceano Atlantico che sono piuttosto forti, ma ricordatevi che una vacanza a Luanda, significa lasciare lo stress a casa, per ritrovare la serenità nelle abitudini quotidiane di questa popolazione.
Luanda è la capitale, dell’Angola, non perdete la possibilità di vedere questo posto davvero caratteristico e bello sotto l’aspetto territoriale.

Alla prossima meta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

 

SCHEDA TECNICA LUANDA (ANGOLA)

Per ulteriori informazioni:
Ambasciata d’Angola in Italia
Via Druso 39
00184 Roma
Tel: 0039 06/7726951
Fax: 0039 06/77590009
E-mail: dm@embangola.com

Siti Web:
Sito ambasciata d’Angola in Italia: www.ambasciatangolana.com

Come si raggiunge:
In aereo:
Non esistono voli di linea diretti dall’Italia all’Angola, bisogna quindi fare scalo in un aeroporto europeo (Lisbona, Londra o Francoforte) o africano.

Ambasciata:
Ambasciata d'Italia
Rua Américo Boavida, 51
C.P. 6220 - Luanda (Angola)
Tel. (+244) 222 331245 - 222 331246
Fax (+244) 222 333743
E-Mail: ambasciata.luanda@esteri.it
Web: www.ambluanda.esteri.it

Documenti:
Per i cittadini italiani serve il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi ed è obbligatorio il visto che bisogna domandare all’Ambasciata dell’Angola a Roma con almeno 15 giorni di anticipo.

Fuso orario: Stessa ora dell’Italia (+1 ora quando in Italia è in vigore l'ora legale).
Voltaggio energia elettrica: Corrente Elettrica: 220 V 50 Hz L'erogazione e la potenza dell'elettricità è spesso irregolare, soprattutto nei piccoli centri urbani
Valuta: La valuta in corso è il New Kwanza che equivale a circa 0.0078 Euro
Vaccinazioni obbligatorie: febbre gialla da effettuarsi con almeno 3 settimane di anticipo rispetto alla partenza. È’ consigliata la profilassi antimalarica
Periodo consigliato: da luglio a settembre