Valamar Gourmet Bloggers Tours (prima parte)

Porec

Salve Inguaribili Viaggiatori
oggi vi racconto del Valamar Gourmet Bloggers, primo blog tour italiano organizzato in Istria dal gruppo Valamar Hotel and Resorts e dall’Ente Turismo dell’Istria.
Sono stati quattro giorni bellissimi – da venerdì 30 maggio a lunedì 2 giugno – alla scoperta dell’intera Istria, dal mare di Parenzo e Rabac, passando per antichi borghi come Labin e Motovun.

Dopo un viaggio in auto in cui abbiamo incontrato tutti i tipi di climi, compresa la grandine, siamo finalmente arrivati a PoreÄŤ (Parenzo).
Ci siamo registrati al Valamar Zagreb Hotel 4*, grande e moderna struttura affacciata sull’azzurro mare istriano e poi siamo subito andati alla scoperta della cittadina di Poreč.

Il centro storico, chiuso al traffico, si trova su di una penisola e poggia le fondamenta all’epoca dell’Impero romano, nei lineamenti urbani si riscontrano in una regolare distribuzione geometrica, contraddistinta dal foro romano Marafor (derivante dal latino Maior Forum), delle vie principali Decumanus e Cardo Maximus, dalla piazza centrale.

Porec

Tra tutte le chiese merita una visita la Basilica Eufrasiana, che venne costruita attorno alla metá del VI secolo, al tempo del vescovo Eufrasio del quale porta il nome, sulle fondamenta di una precedente basilica a tre navate.

E’ stata dichiarata monumento storico di importanza mondiale nel 1997 e poi riconosciuto come patrimonio mondiale dalla UNESCO.
Chi volesse ammirare uno spettacolare panorama può salire in cima al campanile e godersi la vista della città e del mare azzurro.

Poreč racconta il suo passato attraverso le sue torri, quella settentrionale del XV secolo, di cui sono rimaste le mura esterne; la torre pentagonale, in stile gotico con un fiero leone veneziano ad abbellirla, ed infine la torre rotonda, che ora è stata trasformata in un locale.

Gourmet tours con booking
Porec Valamar Villa Polesini

La passeggiata prosegue ammirando i palazzi eretti in varie epoche e con vari stili, quali casa Due Santi, in stile romanico e abbellita da due figure in pietra di santi in rilievo poste accanto alle finestre, casa Romanica, caratterizzata da un balconi lignei, casa Gotica, in stile gotico fiorito con le caratteristiche bifore veneziane e per concludere Villa Polesini.

Villa Polesini è una bellissima struttura del gruppo Valamar, costruita nel 19° secolo è situata sul lungomare con bellissimi giardini mediterranei, luogo ideale per momenti romantici. (fotografia a sinistra)
Anche da un punto di vista gastronomico PoreÄŤ offre molte alternative, dagli spuntini veloci alla cucina raffinata come quella gustata al ristorante del Valamar Riviera Hotel, boutique hotel sul lungo mare con viste mozzafiato sull'isola di San Nicola ed il porto.

L’isola di San Nicola, facilmente raggiungibile con 5 minuti di navigazione in battello dal porto di Poreč, è caratterizzata da un boschetto mediterraneo e spiagge dal limpido mare.

L’isola vedrà la nascita il prossimo anno del Valamar Isabella Island Resort, una sorta di villaggio turistico in cui scegliere la tipologia di vacanza preferita, tra hotel e appartamenti.

Dettagli Istria

Vi volevo ricordare che se volete soggiornare negli alberghi o residence del gruppo Valamar Hotels & Resort di Porec e Rabac e risparmiare il 10% sulla prenotazione, vi basterà visitare il loro sito internet: www.valamar.com e scrivere il codice BLOG nell’apposita sezione "Enter promo code" al momento della prenotazione.
Il codice è valido per tutto il 2014 e lo sconto verrà applicato a seconda della disponibilità della struttura e se non sono attive altre offerte nel periodo da voi prescelto.

Il Valamar Gourmet Bloggers Tours è continuato il giorno dopo e l'articolo relativo lo potete trovare seguendo il seguente link: Valamar Gourmet Bloggers Tours (seconda parte), mentre se vuoi vedere le fotografie che ho fatto a Porec, in Istria o durante tutto il Valamar Gourmet Bloggers Tours le puoi trovare al seguente link: www.flickr.com/inguaribileviaggiatore

inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

SCHEDA TECNICA VALAMAR GOURMET TOUR

Per ulteriori informazioni:
Ente Nazionale Croato per il Turismo

Panorama marino istria

Piazzetta Pattari, 1 - 320122 MILANO
Tel. 02-86454497
E-mail: info@enteturismocroato.it

Ente per il Turismo dell'Istria
Pionirska 1
52440 PoreÄŤ-Parenzo, Hrvatska-Croatia
Telefono +385 (0)52 452 797 Fax +385 (0)52 452 796
E-mail: info@istra.hr

Siti Web:
Sito turistico ufficiale dell'Istria: www.istra.hr/it

Come si raggiunge:
In auto:

Autostrada A4 (Venezia-Trieste) Uscita Trieste
poi seguire le indicazioni il valico Italia/Slovenia di Rabuiese e poi per il valico sloveno/Croato di Dragonja

Panorama Istria

Vi ricordo che per transitare per i 10Km di autostrada in Slovenia è obbligatorio l'acquisto della "vignetta". Esiste però il modo di non pagare questa tassa che potete scoprire leggendo l'articolo: In Croazia senza pagare la vignetta slovena
In Pullman:
Da Trieste partono pullman di linea per i diversi paesi dell'Istria. Per maggiori informazioni e per consultare gli orari: www.autostazionetrieste.it
In traghetto:
Esistono diverse compagnie marittime che collegano l'Italia (Venezia, Trieste, Ravenna,Cesenatico, Rimini e Pesaro) con l'Istria. Maggiori informazioni le potete trovare su:www.istra.hr/arrivando-in-nave
In aereo:
L'aeroporto di riferimento dell'Istria dove atterrano i voli di linea (anche quelli low cost) e quelli charter, è l'aereoporto di Pola. Sito Web: www.airport-pula.hr
A seconda di quale zona dell'Istria volete visitare, può essere più comodo atterrare all'aeroporto di Rijeka/Fiume (sito: www.rijeka-airport.hr) oppure in quello di Trieste (sito: www.aeroporto.fvg.it)

Panorama Istria

Distanze (da Porec/Parenzo): Roma 760 Km, Milano 495 Km, Venezia 242 Km

Ambasciata:
Ambasciata d'Italia a ZAGABRIA
Meduliceva Ulica 22, Zagabria 10000
Telefono: 00385 -1- 48 46 386 / 4875327 - fax: 00385 -1- 48 46 384
Sito internet: www.ambzagabria.esteri.it - E-mail: amb.zagabria@esteri.it

Consolato Generale d'Italia a Fiume
Riva, 16
51000 Fiume
Tel: +385.51.355.200 / 355.230 / 355.240 - Fax: +385.51.355.225
Sito internet: www.consfiume.esteri.it - E-mail: cons.fiume@esteri.it

Tartufi Istria

Vice Consolato Onorario d'Italia a Pola (Istria)
V. Giuseppe Tartini, 15
52100 Pola
Tel: +385.52.388.864
Fax:+385. 52.388.863
E-mail: viceconsolato.pola@gmail.com

Vice Consolato Onorario d'Italia a Buie (Istria)
Trg Josipa Broza, 13
52460 Buie
Tel: +385. 52. 773.122
Fax: +385. 52. 772.646
E-mail: aisi@net.hr

Panorama Istria

Documenti:
Per i cittadini italiani basta la carta d’identità valida.
Tratto dal sito www.viaggiaresicuri.it/croazia: "Si fa presente che in passato sono state segnalate difficoltà nel riconoscimento delle carte di identità cartacee rinnovate con timbro e, talvolta, respingimenti per i possessori di carte di identità elettroniche rinnovate con un certificato rilasciato dal Comune. Si conferma, tuttavia, che tali carte di identità rinnovate vengono riconosciute dalle Autorità croate come documenti validi per l’ingresso nel Paese."
Fuso orario: In Croazia vige la stessa ora che vige in Italia.
Voltaggio energia elettrica: In Croazia la corrente elettrica è come in Italia di 220 Volt, 50 HZ. Portatevi dietro degli adattatori perchè se gli hotel o gli appartamenti sono un pò vecchiotti, potreste trovare solo prese a due fori.

Valuta: Anche se la Croazia fa parte dell'Unione Europea, non ha ancora adottato l'euro come moneta, di conseguenza la moneta ufficiale croata è la Kuna, divisa in 100 Lipe (1 Euro = 7,3 Kune circa). Gli Euro vengono accettati e cambiati ovunque.
Vacinazioni obbligatorie: Non è richiesta alcun tipo di vaccinazione.

Alcune fotografie del Valamar Gourmet Bloggers Tours

Porec Valamar Villa Polesini interni Porec Valamar Villa Polesini
Veduta di Porec Porec isola di san nicola Valamar Isabella Island Resort