homechi sonoviaggiarticolienogastronomiafoto e videocontatti

Tirana una cittĂ  da scoprire sotto molteplici aspetti

Save

Tirana una cittĂ  da scoprire sotto molteplici aspetti

Salve inguaribili viaggiatori,
la meta che volevo oggi segnalarvi è Tirana che è una città da scoprire senza pregiudizi perchè, fra le giovani capitali d'Europa formatesi in seguito alla caduta del muro di Berlino e alle posteriori secessioni politiche, occupa un posto d'eccezione.

Tirana è la capitale dell'Albania, è anche la città più grande di tutto il paese, che negli ultimi anni ha percorso una strada in salita verso il rinnovamento e la modernità, pur non senza fatica ed intralcio. Tutto quello che apparteneva al vecchio regime è stato smontato e riutilizzato in modo tale da offrire nuove opportunità, per la città di Tirana in divenire, soprattutto sotto il profilo turistico.

Lontano il periodo di chiusura del comunismo e dei suoi dittatori, Tirana cerca di imporsi come nuova meta turistica e, in parte, ci riesce perfettamente: non a caso è la destinazione preferita dei backpackers, i viaggiatori con lo zaino in spalla, e nel 2011 Tirana si trovava al primo posto nella Top 10 stilata da Lonely Planet sui luoghi da visitare assolutamente.

La prima cosa che colpisce di Tirana è sicuramente l'audacia con la quale sono state ridipinte le facciate dei palazzi: un escamotage più o meno riuscito e voluto dal governo, di Tirana che ha dato la possibilità a quanti lo desiderassero, di esprimersi con questa originale forma d'arte.

L'effetto è sicuramente scenico, anche se non mancano numerose critiche sull'operato.

Gli inguaribili viaggiatori che visitano Tirana, assolutamente da non possono perdere una visita al Museo Storico Nazionale di Tirana (Muzeu Historik Kombëtar) che è un vero e proprio emblema della cultura locale con il suo mosaico che ricopre quasi interamente la facciata: qui potrete trovare tutta la storia di Tirana e dell'Albania, dai resti antichità fino ai giorni nostri.

Centro nevralgico di Tirana è, però la vecchia Piazza Skenderberg (Sheshi Skënderbej), sulla quale affaccia la torre dell'orologio (Kulla e Sahatit) e la moschea di Ethem Bey, costruita sul finire del 1700.

Cercate la vera essenza di Tirana? Allora dovete recarvi al mercato centrale di Tirana, dove la vita di tutti i giorni si fonde con antiche tradizioni, mentre se volete ricordare il vostro viaggio a Tirana, non solo per gli aspetti storico-culturali ma anche eno-gastronomici, vi suggerisco di leggere: Enogastronomia a Tirana

Alla prossima meta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

Tirana una cittĂ  da scoprire sotto molteplici aspetti Tirana una cittĂ  da scoprire sotto molteplici aspetti

SCHEDA TECNICA TIRANA

Per ulteriori informazioni:

Informazioni Turistiche:
Agenzia Nazionale Turistica dell'Albania / Agjencia Kombetare e Turizit
Rr. Abdi Toptani, no. 4
1010 Tirana
Tel.: +355 (04) 273 778
Fax: +355 (04) 273 281
E-mail: info@albaniantourism.com

Ambasciata Albania in Italia
Via Asmara n.5
00199 – Roma
Tel: 00 39 06/8622411 Fax: 00 39 06/86224120
E-mail: info@ambalbania.it

Siti Web:

Ambasciata Albania in Italia: www.mbasadat.gov.al/italy

Agenzia Nazionale Turistica dell'Albania / Agjencia Kombetare e Turizit
www.albania.al (in lingua inglese)

Come si raggiunge:

 

In aereo:

L'aeroporto internazionale di Tirana è dedicato alla suora albanese Madre Teresa ed è situato a 17 km a nord ovest di Tirana.

E’ collegato con la città di Tirana attraverso un servizio di bus navetta denominato “Tirana Rinas Express”, che ogni ora collega l’aeroporto Madre Teresa con la centrale Piazza Skanderbeg.

In nave:

In Albania si può accedere via mare attraverso i suoi porti principali:
Durazzo: i porti italiani di Ancona, Bari, Brindisi e Trieste
Valona: il porto italiano di Brindisi
San Giovanni di Medua: il porto italiano di Bari

Distanze:

Roma 350 Km, (traghetto da Ancona a Durazzo) Milano 1.028 Km, (traghetto da Ancona a Durazzo) Venezia 1.170 Km

Ambasciata:

Ambasciata d'Italia a Tirana
Rruga Papa Gjon Pali II, n.2
1010 - Tirana - Albania
Tel. +355 4 2275900 - Fax.+355 4 2250921
Email: segreteriaambasciata.tirana@esteri.it
Web: www.ambtirana.esteri.it

Documenti:

Per i cittadini italiani serve la carta d’identità avente una data di scadenza superiore di almeno tre mesi alla data di rientro dall’Albania.

Fuso orario:

Stessa ora dell’Italia

Voltaggio energia elettrica:

220 V 50 Hz

Valuta:

Lek albanese (si divide in 100 Quindarka)
1 Euro = 140.6180 Lek
1 Lek = 0.0071 Euro

Vaccinazioni obbligatorie:

Nessuna.

Periodo consigliato:

Tutto l’anno.

 

Save

 

 

Salve inguaribili viaggiatori,
la meta che volevo oggi segnalarvi è Tirana che è una cittĂ  da scoprire senza pregiudizi perchè, fra le giovani capitali d’Europa formatesi in seguito alla caduta del muro di Berlino e alle posteriori secessioni politiche, occupa un posto d’eccezione.

Tirana è la capitale dell’Albania, è anche la cittĂ  piĂą grande di tutto il paese, che negli ultimi anni ha percorso una strada in salita verso il rinnovamento e la modernitĂ , pur non senza fatica ed intralcio. Tutto quello che apparteneva al vecchio regime è stato smontato e riutilizzato in modo tale da offrire nuove opportunitĂ , per la cittĂ  di Tirana in divenire, soprattutto sotto il profilo turistico.

Lontano il periodo di chiusura del comunismo e dei suoi dittatori, Tirana cerca di imporsi come nuova meta turistica e, in parte, ci riesce perfettamente: non a caso è la destinazione preferita dei backpackers, i viaggiatori con lo zaino in spalla, e nel 2011 Tirana si trovava al primo posto nella Top 10 stilata da Lonely Planet sui luoghi da visitare assolutamente.

La prima cosa che colpisce di Tirana è sicuramente l’audacia con la quale sono state ridipinte le facciate dei palazzi: un escamotage piĂą o meno riuscito e voluto dal governo, di Tirana che ha dato la possibilitĂ  a quanti lo desiderassero, di esprimersi con questa originale forma d’arte.

L’effetto è sicuramente scenico, anche se non mancano numerose critiche sull’operato.

Gli inguaribili viaggiatori che visitano Tirana, assolutamente da non possono perdere una visita al Museo Storico Nazionale di Tirana (Muzeu Historik KombĂ«tar) che è un vero e proprio emblema della cultura locale con il suo mosaico che ricopre quasi interamente la facciata: qui potrete trovare tutta la storia di Tirana e dell’Albania, dai resti antichitĂ  fino ai giorni nostri.

Centro nevralgico di Tirana è, però la vecchia Piazza Skenderberg (Sheshi SkĂ«nderbej), sulla quale affaccia la torre dell’orologio (Kulla e Sahatit) e la moschea di Ethem Bey, costruita sul finire del 1700.

Cercate la vera essenza di Tirana? Allora dovete recarvi al mercato centrale di Tirana, dove la vita di tutti i giorni si fonde con antiche tradizioni, mentre se volete ricordare il vostro viaggio a Tirana, non solo per gli aspetti storico-culturali ma anche eno-gastronomici, vi suggerisco di leggere: Enogastronomia a Tirana

Alla prossima meta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

Tirana una cittĂ  da scoprire sotto molteplici aspetti Tirana una cittĂ  da scoprire sotto molteplici aspetti

SCHEDA TECNICA TIRANA

Per ulteriori informazioni:

Informazioni Turistiche:
Agenzia Nazionale Turistica dell’Albania / Agjencia Kombetare e Turizit
Rr. Abdi Toptani, no. 4
1010 Tirana
Tel.: +355 (04) 273 778
Fax: +355 (04) 273 281
E-mail: info@albaniantourism.com

Ambasciata Albania in Italia
Via Asmara n.5
00199 – Roma
Tel: 00 39 06/8622411 Fax: 00 39 06/86224120
E-mail: info@ambalbania.it

Siti Web:

Ambasciata Albania in Italia: www.mbasadat.gov.al/italy

Ufficio turistico d’Albania a Milano www.visitalbania.al

Come si raggiunge:

 

In aereo:

L’aeroporto internazionale di Tirana è dedicato alla suora albanese Madre Teresa ed è situato a 17 km a nord ovest di Tirana.

E’ collegato con la città di Tirana attraverso un servizio di bus navetta denominato “Tirana Rinas Express”, che ogni ora collega l’aeroporto Madre Teresa con la centrale Piazza Skanderbeg.

In nave:

In Albania si può accedere via mare attraverso i suoi porti principali:
Durazzo: i porti italiani di Ancona, Bari, Brindisi e Trieste
Valona: il porto italiano di Brindisi
San Giovanni di Medua: il porto italiano di Bari

Distanze:

Roma 350 Km, (traghetto da Ancona a Durazzo) Milano 1.028 Km, (traghetto da Ancona a Durazzo) Venezia 1.170 Km

Ambasciata:

Ambasciata d’Italia a Tirana
Rruga Papa Gjon Pali II, n.2
1010 – Tirana – Albania
Tel. +355 4 2275900 – Fax.+355 4 2250921
Email: segreteriaambasciata.tirana@esteri.it
Web: www.ambtirana.esteri.it

Documenti:

Per i cittadini italiani serve la carta d’identità avente una data di scadenza superiore di almeno tre mesi alla data di rientro dall’Albania.

Fuso orario:

Stessa ora dell’Italia

Voltaggio energia elettrica:

220 V 50 Hz

Valuta:

Lek albanese (si divide in 100 Quindarka)
1 Euro = 140.6180 Lek
1 Lek = 0.0071 Euro

Vaccinazioni obbligatorie:

Nessuna.

Periodo consigliato:

Tutto l’anno.

 

Save

 

Save

Save