homechi sonoviaggiarticolienogastronomiafoto e videocontatti

L’isola dei Cavalieri: Malta

Salve inguaribili viaggiatori,
la meta che volevo oggi segnalarvi è Malta, l’isola dei Cavalieri.

Sono in molti gli inguaribili viaggiatori che ogni anno decidono di trascorrere a Malta le proprie vacanze: la stragrande maggioranza lo fa per lo splendido mare e le spiagge che si possono trovare su quest'isola, mentre molti altri, invece, la scelgono per la sua affascinante storia e per i suoi paesaggi unici.

Malta, infatti, essendo uno stato insulare al centro del Mediterraneo è stata da sempre una terra di conquista, una colonia, l'avamposto ideale per controllare il Mediterraneo. I secoli burrascosi del passato hanno così scolpito l'essenza della città, contraddistinguendola con architetture variate e solenni, templi antichi e retaggio misterioso.

I primi insediamenti umani dei quali ritroviamo traccia a Malta appartengono al 5200 AC: si tratta di antichi templi megalitici innalzati, probabilmente, per onorare la Dea Madre, la dea della fertilitĂ , della quale sono state ritrovate numerose sculture plastiche che la raffigurano come una donna dai fianchi e seni abbondanti, simbolo di abbondanza e fertilitĂ .

Dopo gli esempi di templi megalitici, di certo la cosa che più incuriosisce i turisti che giungono a Malta è rappresentata dalle fortezze realizzate dai Cavalieri dell'Ordine di San Giovanni, che modificarono il panorama dell'isola rendendola una vera e propria città pronta agli assedi.

Girando per le strade di alcune città, in particolare per la Mdina, “the silent city” , la città silente, possiamo visitare il palazzo caratteristico stadspoort o la caratteristica cattedrale dove ancora si respira quell'aria tipicamente ancestrale che sa di lotte, fuochi e cavalieri a cavallo, di frecce scagliate verso l'avversario e di attacchi nemici provenienti dal mare.

 

E proprio il mare è oggi una delle più grandi risorse economiche di Malta, ideale per gli appassionati di immersioni e per chi ama lo snorkelling, grazie ai suoi bellissimi fondali. Allo stesso modo Malta è famosa per il suo turismo dedicato agli studenti e chi vuole migliorare la propria conoscenza dell'inglese, grazie a corsi mirati e a metà fra vacanza e approfondimento linguistico.

La capitale di Malta è La Valletta, città con uno sfondo culturale non da sottovalutare, città che offre un elevato numero di negozi e centri commerciali che la rendono popolata e sempre pronta ad accogliere un numero sempre maggiore di turisti e viaggiatori. Uno dei porti più belli d’Europa.

Malta, è una vera e propria roccaforte di cultura e divertimento che sarà gradita da tutti coloro i quali abbiano la fortuna di recarsi in questi posti veramente da favola!

Alla prossima meta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

SCHEDA TECNICA MALTA

Per ulteriori informazioni:

AutoritĂ  per il Turismo di Malta
Auberge D'Italie
Merchants Street
Valletta CMR 02 - Malta
Tel: ( 356) 22915000 - Fax: ( 356) 22915893
Email: info@visitmalta.com

Siti Web:

AutoritĂ  per il Turismo di Malta: www.visitmalta.com/it

Come si raggiunge:

 

In aereo:

Gli aerei che partono dall’Italia, raggiungono Malta con pochissime ore di volo, in genere intorno ad un'ora e 30 minuti, e sono diverse le compagnie che offrono voli settimanali durante tutto l'anno.

Ambasciata:

Ambasciata d’Italia a La Valletta
5, Vilhena Street
Floriana VLT 14 - Malta
Tel. 00356 / 21233157 / 8 / 9 (centralino) - Fax 00356 / 21239217
Email: ambasciata.lavalletta@esteri.it
Web: www.amblavalletta.esteri.it

Documenti:

Per i cittadini italiani è sufficiente la carta d’identità valida per l’espatrio.

Fuso orario:

Stessa ora dell’Italia.

 

Voltaggio energia elettrica:

Corrente elettrica a 230 volt  (+/- 10%) con spine di Inglese, per cui è necessario munirsi di un adattatore triangolare a tre fori.

Valuta:

Euro.

Vaccinazioni obbligatorie:

Nessuna.

Periodo consigliato:

Tutto l’anno.