homechi sonoviaggiarticolienogastronomiafoto e videocontatti

Svizzera - Gstaad

Salve inguaribili viaggiatori
non fatevi spaventare dal nome un po' difficile da pronunciare, perché le vacanze in montagna a Gstaad sono un'esperienza unica sotto molti aspetti.

Il piccolo centro, interamente pedonale, sorge nella regione svizzera Gstaad-Saanenland, nell'Oberland Bernese, ed è una meta apprezzata da vip provenienti da tutta Europa e non solo, visto che per le strade e tra gli chalet sono stati visti passeggiare Madonna, lo stilista Valentino che di questa zona è un habitué, Sean Connery, Johnny Halliday e Lady D, solo per nominarne alcuni.

Per orientarvi tra le offerte di hotel e ritrovi di lusso e sistemazioni più abbordabili, provate a dare un'occhiata alle offerte montagna a Gstaad dei vari portali che esistono in rete: troverete sicuramente quel che fa per voi, magari un last minute montagna a Gstaad o una sistemazione per tutta la famiglia nel periodo che desiderate.

Chi c'è stato vi potrà raccontare della bellezza del luogo e dei dintorni, della riserva naturale del Lago di Lauenen, un meraviglioso lago di montagna che invoglia alla balneazione, molto amato da chi pratica la mountain bike e il trekking, della grandiosa cascata Tungelschuss, dei pittoreschi vicoli nel centro storico di Saanen o della tranquilla frazione di montagna di Abländschen.

Tutta l'area è un vero paradiso gastronomico per i palati fini, con quindici ristoranti piuttosto noti, tra cui il Chesery, insignito di 18 punti Gault Millau.

Panorami estivi

Incastonata al centro di un'ampia valle, a 1050 metri di altezza, la raffinata Gstaad regala i panorami tipici dei villaggi svizzeri, quasi fiabeschi: i pascoli curati, le foreste e i laghetti, le mucche e le alte vette con i bianchi ghiacciai. Gli oltre trecento chilometri di sentieri e mulattiere, i percorsi per mountain bike e i parchi giochi per bambini sono un sogno per gli amanti della natura.

Una funivia permette di raggiungere a 2971 metri il panoramico "Glacier 3000", dove si può praticare lo sci di fondo anche in estate, pranzare nel raffinato ristorante e provare forti emozioni sulla pista di slittino su binari di Schönried, la più alta del mondo.

Sport e attrazioni invernali

220 chilometri di piste a circa 3000 metri di altitudine attendono gli appassionati di sci e snowboard che programmano un weekend in montagna a Gstaad nella stagione invernale. Vari snowpark accolgono gli amanti dello snowboard e numerose piste sono dedicate alla slitta.

I bambini fino a nove anni sciano gratis. Sono numerose e interessanti anche le possibilità per i fondisti, con 80 chilometri di tracciati. I più romantici non vorranno perdersi una gita su una carrozza trainata da cavalli.

Eventi per tutti i gusti e tutte le età

L'ampia offerta di eventi contribuisce a richiamare numerosi turisti che spesso si affezionano e ritornano negli anni.

Il festival internazionale delle mongolfiere di Château-d'Oex è un evento molto amato. Si svolge a gennaio e vede ben novanta mongolfiere di forme diverse rallegrare il cielo con brillanti colori.

Nel mese di luglio si tengono due eventi sportivi molto noti e frequentati: il FIVB Beach Volleyball World Tour – 1to1 energy Grand Slam Gstaad, un torneo di beach-volley nel suggestivo contesto delle montagne, e il Crédit Agricole Suisse Open Gstaad, un torneo internazionale di tennis ATP a cui partecipano campioni di fama mondiale.

Gli amanti della musica apprezzeranno soprattutto tre eventi che si tengono nei mesi estivi: il Menuhin Festival Gstaad, un omaggio al grande violinista e direttore d'orchestra (luglio-settembre), il Country Night Gstaad, una rassegna country della durata di tre giorni che vanta un repertorio molto vasto (settembre) e il Sommets musicaux di Gstaad, un festival di musica classica (febbraio/marzo).

Non ultimo, vi ricordo le numerose sagre del Canton Ticino dove potete assaggiare le specialità culinarie della Svizzera.

Alla prossima meta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it