Copenhagen la città della sirenetta e non solo

Salve inguaribili viaggiatori,
la meta che volevo oggi segnalarvi è la capitale danese: Copenhagen.

Le attrazioni migliori da vedere a Copenhagen sono tantissime, i visitatori alla ricerca di attrazioni culturali non rimarranno delusi da questa citta. Sono numerosi gli edifici storici da visitare, la Danimarca è famosa per tantissimi monumenti e in questo articolo vi sveleremo quali sono.

Copenhagen è una destinazione famosa dove ogni anno tantissimi visitatori si recano per ammirarne le bellezze.

La città di Copenhagen è piccola, quindi perfetta per essere visitata a piedi o in bicicletta. Infatti, Copenhagen è famosa anche per la numerosa presenza di piste ciclabili, che permettono ai cittadini di muoversi per la città in maniera agevole e salutare.

Tra i monumenti storici che non devono assolutamente mancare nel vostro itinerario segnaliamo a Copenhagen: Palazzo Amalienborg, edificio risalente al XVIII secolo realizzato per festeggiare l'anniversario della Casa Reale di Oldenburg. L'intero complesso integra al suo interno 4 palazzi e una chiesa in stile rococò danese. Ammirate gli arredamenti interni, e visitate dei piccoli musei dove sono stati inseriti costumi, gioielli e opere d'arte di origine antichissima.

Terminata la visita al palazzo, passate per i giardini botanici di Copenhagen, creati nel 1880 intorno al lago, dove oggi si possono ammirare tantissime specie di piante tropicali e subtropicali.

Nel periodo estivo vale la pena di passeggiare per il giardino alpino, in altri periodi dell'anno, ogni singola zona dei giardini botanici vale la pena di essere ammirata.

Copenhagen è famosa per la statua della Sirenetta, che si trova su una roccia, proprio sulla baia di Copenhagen.

Il simbolo principale di Copenhagen e una delle statue pi√Ļ fotografate del mondo, la sua origine deriva dal racconto di Hans Christian Abdersen "La piccola sirenetta", fu poi Carl Jacobsen, produttore danaese di birra a richiedere ad uno scultore locale di costruire una statua in onore della protagonista della fiaba.

Queste e tantissimi altri musei, sono le cose pi√Ļ caratteristiche da ammirare a Copenhagen.

Alla prossima meta.
inguaribile.viaggiatore(at)yahoo.it

Copenhagen Copenaghen

SCHEDA TECNICA COPENHAGEN

Per ulteriori informazioni:
VISITDENMARK
Via Cappuccio 11 20123 Milano
Tel: 02 87 48 03 Fax: 02 86 07 12
Email:info.dk@visitdenmark.com

Copenhagen Visitor Centre
Vesterbrogade 4A, 1620 Kobenhavn V
Tel.: (+45) 7022 2442 Fax: (+45) 3312 9723

Siti Web:
Visit Denmark: www.visitdenmark.com
Copenhagen Visitor Centre: www.visitcopenhagen.com

Come si raggiunge:
In Aereo:
In modo pi√Ļ comodo per raggiungere Copenaghen √® l'aereo, anche perch√® potete prenotare dei voli last minute a prezzi stracciati.

Ambasciata:
Ambasciata d'Italia a Copenaghen
Gammel Vartov Vej 7
2900 Hellerup
Tel. +45-39626877 - Fax +45-39622599
E-mail: info.copenaghen@esteri.it
Web: www.ambcopenaghen.esteri.it
Orari di apertura: martedì a venerdì dalle 09.00 alle 16.00; - lunedì dalle 09.00 alle 17.00.

Distanze: Roma 1,868Km, Milano 1.419Km, Venezia 1.484Km
Documenti: nessuno, anche se è sempre meglio portarsi dietro la carta d'identità.
Fuso orario: Stessa ora dell'Italia
Voltaggio energia elettrica: Sul territorio danese c'è la corrente elettrica a 220 Volt. Tutte le prese degli apparecchi sono di tipo bipolare senza contatto centrale di terra. Portate con voi degli adattatori.
Valuta: La valuta locale è la corona danese, Kroner (abbreviazione: Dkr.). La corona danese, Kroner, suddivisa in 100 ore. L'euro viene accettato solo nei grandi negozi.
Vaccinazioni obbligatorie: Nessuna.
Periodo consigliato: Tutto l'anno.